blog acquari – consigli utili per l'allestimento dei migliori biotipi.

LA CORROSIONE DELLE PINNE E DELLA CUTE

Corrosione-pinne

E’ una patologia solitamente sostenuta da batteri gram-negativi del genere Aeromonas e Pseudomonas, ubiquitari nell’ambiente acquatico, che possono proliferare in caso di eccessivo inquinamento organico, come avviene in vasche sovrappopolate o durante la spedizione dei pesci dai luoghi di origine agli importatori. In questi condizioni, i pesci stressati vengono facilmente attaccati dai batteri.

Sulla cute si notano distruzione delle squame e comparsa di ulcere rossastre di dimensioni variabili. Le pinne si sfaldano progressivamente finchè permangono solo i mongoni dei raggi ossei. Spesso compaiono lesioni secondarie dovute a protozoi e/o miceti. Per prevenire questa patologia, è necessario evitare il sovraffollamento della vasca e un eccessivo accumulo di sostanze organiche mediante un buon filtraggio, frequenti ricambi parziali dell’acqua e sifonatura del fondo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...